Business

Telecom e Fastweb: accordo per la banda ultralarga

Telecom e Fastweb: accordo per la banda ultralarga
Telecom e Fastweb: accordo per la banda ultralarga

Telecom Italia e Fastweb lavoreranno insieme fino al 2016 per la banda ultralarga: l’obiettivo è quello di diffondere il più possibile sul territorio italiano i 100 Megabit sia tramite fibra sia via rame. L’accordo tra i due colossi delle telecomunicazioni prevede la sperimentazione, senza alcun vincolo d’esclusiva, di soluzioni innovative che rientrino negli obiettivi dell’Agenda Digitale Europea. Lo scorso 24 aprile la firma del “memorandum of understatement” che è valido fino al dicembre del 2016 e che coinvolgerà altrue due aziende, ossia Alcatel Lucent e Huawei.

La collaborazione avverrà in due fasi: la prima che si svolgerà proprio nei giorni di maggio prezzo i laboratori di Telecom Italia a Torino e Fastweb a Milano con la sperimentazione della Vdsl enhanced fornita proprio da Alcatel Lucent e Huawei su FTTC, ovvero fibra fino all’armadio e poi rame da lì fino alle abitazioni; da ottobre la seconda parte del progetto con il collegamento in diverse città e la fornitura ad alcuni utenti di connessioni a 100 Megabit al secondo. L’obiettivo è quello di fornire almeno al 50% della popolazione oltre 100 Mega, esattamente come prevede l’Agenda Digitale Europea sposata dal governo italiano.

In quest’ottica, sia Telecom sia Fastweb, hanno già avviato sperimentazioni separate di potenziamento della fibra, ma proprio in questi giorni cominceranno ad unire le forze con l’obiettivo ottimizzare la coesistenza degli operatori e verificare le prestazioni delle nuove tecnologie anche laddove vi sono molte linee a banda ultralarga attive. I risultati dei test saranno poi messi a disposizione del mercato, mentre da ottobre partirà la sperimentazione per quegli utenti Telecom e Fastweb che si trovano su “Fiber To The Cabinet”: passeranno su Vdsl enhanced e le rispettive velocità saranno costantemente monitorate. Comunque la si guardi, si tratta di un’ottima notizia per gli internauti italiani, il 50% dei quali potrebbe presto avere a disposizione velocità  impensabili fino a qualche tempo fa.

Business
@mirkonicolino

Internet è il luogo ideale per soddisfare la mia curiosità, guardare a mondi lontani, immaginare il futuro sapendo che è ad un bit da me

Altri in Business

Nuove tecnologie nel mondo del lavoro: la rivoluzione digitale

Nuove tecnologie nel mondo del lavoro: la rivoluzione digitale

Isan Hydi24 Gennaio 2020
Tubi in acciaio e polimeri per l’industria

Tubi in acciaio e polimeri per l’industria

Isan Hydi22 Gennaio 2020
Da Londra RS Components conquista il mercato italiano

Da Londra RS Components conquista il mercato italiano

Isan Hydi24 Dicembre 2019
L’importanza del logo per un’azienda e come crearne uno efficace

L’importanza del logo per un’azienda e come crearne uno efficace

Isan Hydi5 Dicembre 2019
Meglio lavorare di posizionamento sui motori di ricerca o di Google Ads?

Meglio lavorare di posizionamento sui motori di ricerca o di Google Ads?

Isan Hydi11 Novembre 2019
Stampe personalizzate: un dettaglio sempre più trendy

Stampe personalizzate: un dettaglio sempre più trendy

Isan Hydi21 Settembre 2019
Cosa sono gli indicatori di performance di un punto vendita?

Cosa sono gli indicatori di performance di un punto vendita?

Isan Hydi30 Agosto 2019
Cos’è la consulenza SEO e perché potresti averne bisogno

Cos’è la consulenza SEO e perché potresti averne bisogno

Isan Hydi8 Luglio 2019
Il ruolo del digital marketing nelle aziende moderne

Il ruolo del digital marketing nelle aziende moderne

Isan Hydi4 Luglio 2019

Il bello della tecnologia

Wolf Agency
Via Cavour 24,10024, Moncalieri (TO)
+ 39.388.6322400
[email protected]
TStyle by Wolf Agency - Via Cavour 24 - 10024 Moncalieri (TO) - info@tstyle.it - tel: 39 388.6322400