Clear: ecco l’app che cancella il tuo passato su Facebook e Twitter

0
2339

Avete pubblicato sul vostro profilo Facebook o Twitter qualcosa di scomodo? Ci pensa Clear, la nuova app che consente di ripulire le proprie bacheche dai contenuti imbarazzanti o addirittura compromettenti. L’applicazione non fa altro che analizzare tutto ciò che è stato postato da un determinato profilo su Facebook, Twitter, ma anche Instagram e consentire l’eliminazione intuitiva di tutto ciò che è ormai considerato sgradito: commenti fuori luogo, osservazioni che potrebbero metterci nei guai e quant’altro.

L’ideatore di quest’app si chiama Ethan Czahor e la sua storia spiega chiaramente il come sia arrivato a sviluppare Clear: Ethan ha infatti perso il lavoro dopo aver pubblicato su uno dei suoi profili social commenti offensivi e omofobi. Una volta rimasto disoccupato, Czahor ha pensato a qualcosa che potesse evitare agli altri di incappare nella sua stessa disavventura e dal cilindro ha tirato fuori questa applicazione, che nella stessa descrizione dell’autore permette di sbarazzarsi di scritte e pubblicazioni del passato ma ancora oggi ‘pericolose’.

Come funziona Clear?

Una volta installata sul proprio dispositivo (attualmente è disponibile in beta solo su iPhone e iPad), Clear consente di effettuare uno scan dei profili sulla base di determinate parole chiave. Una volta restituita la lista dei risultati, sarà l’utente a scegliere se e cosa eliminare. Per poter provare Clear, ad oggi, occorre effettuare una semplice registrazione gratuita su Heyclear.com e attendere di essere inseriti nel gruppo dei beta-tester. Secondo le indiscrezioni riportate da alcuni portali Web, nel giro di qualche settimana l’app dovrebbe uscire dalla fase di test ed essere rilasciata in versione definitiva per dispositivi iOS. Poi, dovrebbe avvenire anche il roll out per smartphone e tablet Android.