Un ingegnere di Facebook a capo dell’area IT della Casa Bianca

0
2087

Si chiama David Recordon è nato il 4 settembre del 1986 in Portland Oregon e da Agosto 2009 ad oggi è stato direttore tecnico presso Facebook. Da qualche giorno David Recordon ha dovuto abbandonare il suo ruolo in Facebook per andare a ricoprire quello di direttore del dipartimento dell’Information Technology presso la Casa Bianca alla corte del presidente Obama. Secondo quanto riportato dal blog della casa bianca: ll ruolo del giovane ingegnere sarà quello di:

“coordinare gli sforzi del dipartimento IT della Casa Bianca in modo che la tecnologia utilizzata sia efficiente e sicura, inoltre si occuperà di modernizzare il software utilizzato per collaborare e allineare l’uso della tecnologia all’interno della Casa Bianca con quello delle più avanzate aziende private”.

Qui la sostanza è che una delle più grandi potenze mondiali da sempre attenta alle nuove tecnologie e leader indiscusso (Cina a parte) del mercato tecnologico ha assunto il più brillante ingegnere del più diffuso social network al mondo per organizzare al meglio la tecnologia del proprio apparato, non proprio roba da poco insomma.

David Recordon non è l’unica mente brillante approdata nei laboratori IT della Casa Bianca, l’ex Facebook va a sedere in compagnia di Mikey Dickerson ex Site Reliability Manager in Google[x], Alex Macgillivray già responsabile dell’ufficio legale in Twitter, DJ Patil ex eBay, Paypal e Skype.

Una squadra, per spessore tecnologico, degna di competere con le più grosse realtà private. Si attendono ora gli sviluppi dell’approvazione del Budget per il 2016. Se fosse approvata la previsione di 105$ milioni di dollari, il recruitment di menti brilanti per innalzare il tasso tecnico della squadra di Obama potrebbe non finire con l’arrivo di David Recordon