Gadget e Curiosità

Foxleaf l’hi-tech bra contro i sintomi dei farmaci antitumorali

Foxleaf l’hi-tech bra contro i sintomi dei farmaci antitumorali
Foxleaf l’hi-tech bra contro i sintomi dei farmaci antitumorali
Maria Elia

Arriva dall’Inghilterra un nuovo wearable, Foxleaf, il reggiseno in grado di rilasciare gradualmente un farmaco anti tumorale prescritto alle donne affette da cancro, il tamoxifene. Normalmente assunto per via orale e per un lungo periodo di tempo, il tamoxifene può causare degli effetti collaterali quali nausea, vampe di calore e innalzamento di pressione, giusto per citare i sintomi più lievi.

Da qui nasce l’idea di una studentessa britannica dell’università di Saint Martin, Sarah Da Costa, di un hi-tech bra che rilascia direttamente nel corpo il medicinale anti-cancro. L’indumento rivoluzionario contiene al suo interno tamoxifene in inserti di micro capsule morbidi. Il calore del corpo, il sudore e il contatto continuo tra la pelle e il tessuto, determinano la rottura delle particelle e il rilascio della giusta quantità di farmaco, che viene pian piano assorbito dalla pelle durante il giorno.

Foxleaf non è il primo hi-tech bra, basti pensare a iTBra della startup Cyrcadia Health, che dotato di sensori di temperatura insieme a un algoritmo riesce a rilevare il cancro al seno prima ancora che ci si sottoponga ad una mammografia.

In nessun caso si tratta di sostituire il consulto medico, ma la potenzialità di Foxleaf è quella di ridurre sensibilmente gli effetti del trattamento. Applicando il farmaco a livello locale, infatti, anche il fegato si sforzerebbe di meno rispetto alle terapie orali.

Con il contributo di Ipsita Roy docente all’università di Westminister, esperta in biotecologie microbiche verrà studiato il rilascio di farmaco prima di iniziare gli studi preclinici.
L’intenzione della Da Costa è quello di vedere se una simile tecnologia può essere applicata in altri indumenti o biancheria per curare anche altre patologie, mirando specificamente ai punti affetti, senza che l’intero organismo assuma il farmaco.

Di certo una bella sfida, che potrebbe spingere la medicina verso nuove frontiere.

Gadget e Curiosità
Maria Elia
@Mari3lia

Amante dei viaggi e della lettura, non posso fare a meno di perdermi nei mondi raccontati dai libri e da realtà diverse. Esageratamente curiosa mi affascina tutto ciò che è cultura e innovazione

Altri in Gadget e Curiosità

Le macchine del caffè moderne: il gusto in un oggetto arredo

Le macchine del caffè moderne: il gusto in un oggetto arredo

Isan Hydi19 Gennaio 2019
Gestire impeccabilmente le stampanti Toshiba

Gestire impeccabilmente le stampanti Toshiba

Isan Hydi28 Dicembre 2018
Foto sott’acqua: come scattarle in modo perfetto

Foto sott’acqua: come scattarle in modo perfetto

Isan Hydi28 Novembre 2018
Outfit e orologi: per ogni look un abbinamento

Outfit e orologi: per ogni look un abbinamento

Isan Hydi15 Novembre 2018
Gioielli da uomo: la moda che ritorna

Gioielli da uomo: la moda che ritorna

Isan Hydi29 Ottobre 2018
Atlas: il robot di Boston Dynamics che ha imparato il parkour

Atlas: il robot di Boston Dynamics che ha imparato il parkour

Matteo Rossi13 Ottobre 2018
Power Bank (caricabatterie portatile) e la sua importanza

Power Bank (caricabatterie portatile) e la sua importanza

Isan Hydi30 Luglio 2018
Toner rigenerati cosa c’è da sapere

Toner rigenerati cosa c’è da sapere

Isan Hydi7 Luglio 2018
Smartwatch: il mercato non è in crisi, i dati di vendita del 2018

Smartwatch: il mercato non è in crisi, i dati di vendita del 2018

Mirko Nicolino10 Maggio 2018

Il bello della tecnologia

Wolf Agency
Via Cavour 24,10024, Moncalieri (TO)
+ 39.388.6322400
[email protected]
TStyle by Wolf Agency - Via Cavour 24 - 10024 Moncalieri (TO) - info@tstyle.it - tel: 39 388.6322400