Runcible l’Anti-Smartphone rotondo da taschino

0
3312

Ha fatto il suo debutto al Mobile World Congress 2015 uno degli oggetti più strani e innovativi nel panorama mobile più recente. Runcible è per molti versi uno smartphone ma non ne ha la forma e si basa su una filosofia totalmente opposta all’always connect tipica degli smartphone.

Runcible è l’anti-smartphone rotondo, è diviso in due parti distinte, da un lato il telefono, e il display, dall’altro una cover rotonda in legno e leggermente curva. La forma è quella tipica degli orologi da taschino di un tempo, le dimensioni leggermente più grandi.

Per certi versi è uno smartphone, dispone del sistema operativo Firefox OS e può telefonare. Non ha però uno speaker per cui può telefonare solo se connesso ad un auricolare bluetooth. Non ha app, per scelta filosofica.

“Runcible è l’alternativa al crescente approccio invasivo e commerciale degli smartphone app-centrici che ci distraggono dalle noste vite invece di aiutarci a viverle” si legge sul comunicato stampa che MONOHM ha diramato per annunciare il prodotto. Dunque Runcible è quanto di più distante dal mercato delle App. Questo smartphone alternativo è Web-Centrico. Per Runcible è un non senso affaticarsi a cercare app che fanno questo e quello quando al momento del bisogno di può aprire il browser è accedere all’intero mondo di oggetti interconnessi che ci circonda.

Runcible pur essendo uno smartphone è anche un “anti-smartphone“. Mentre tutti gli oggetti della stessa tipologia si affannano a cercare soluzioni per rendere sempre più facile districarsi fra la tonnellata di notifiche che riceviamo ogni giorno, Runcible semplicemente si discosta totalmente da questa idea. Piuttosto Runcible se ne starà buono e tranquillo nel taschino lasciandovi vivere la vita in modo rilassata e lontana dall’interruzione continua di ogni tipologia di notifica. Quasi non vi accorgerete di portarlo addosso – Runcible è anche un wearable – fino a quando non lo estrarrete dal taschino e lo utilizzerete per quelle poche operazioni che Runcible sa fare bene: telefonare, navigare sul web, mostrarvi la direzione da seguire.

Infine Runcible è modulare, certo non è Project Ara, ma l’obiettivo è quello di produrre uno smartphone in grado di aggiornare i suoi componenti senza per questo dover sostiture l’intero prodotto.

Non lo trovate nei negozi ma se volete potete mettervi in coda per avere informazioni su un eventuale pre-ordine all’indirizzo http://mono.hm/runcible.html il prezzo non è dichiarato.