HTC Grip fitness tracker con gps integrato

0
2413

Al Mobile World Congress HTC non ha presentato solo il suo ONE M9, ma anche una simpatica smartband realizzata in collaborazione con Under Armor: la HTC Grip, un “braccialetto” intelligente con GPS integrato pensato per supportare al meglio gli sportivi.

Display curvo e sensori dappertutto

La HTC Grip ha un design moderno e accattivante, e utilizza un display PMOLED monocromatico da 1,8 pollici con risoluzione di 32 x 160 pixel, la cui superfice è leggermente incurvata per seguire la forma del polso. Al suo interno troviamo diversi sensori, tra cui il GPS, la bussola e il giroscopio, grazie ai quali è possibile tener traccia della propria attività fisica in modo completo, registrando il percorso effettuato durante gli allenamenti (o, perché no, durante le vostre passeggiate), la distanza percorsa, l’andatura tenuta e anche calcolare di conseguenze le calorie bruciate. Il tutto con la possibilità di scegliere il tipo di sport praticato.

Qualcosa, però, manca

Certo, per essere completa l’HTC Grip avrebbe dovuto integrare anche il cardiofrequenzimetro, tuttavia questo può essere aggiunto esternamente sfruttando la connessione Bluetooth LE 3.0/4.0 presente. Carina, infine, la possibilità di registrare l’attività durante il sonno, così da verificare se si riposa bene, oppure no.

La batteria integrata, che ha una capacità di soli 100 mAh, promette di fornire un autonomia di due giorni e mezzo, ma se si attiva il GPS non si superano le cinque ore. L’HTC Grip è compatibile con device che utilizzano sistema operativo iOS e Android, è resistente ad acqua (fino ad 1 metro in immersione) e polvere ed è disponibile in tre diverse misure. Sarà commercializzata entro la prossima primavera, ma soltanto negli Stati Uniti e ad un prezzo di circa 199 dollari.

[youtube http://youtu.be/di52dRxK68U]