Apple fuori gli inviti per il 9 Marzo. Attesa per Apple Watch

0
2119
Apple Watch Spring Forward

Apple ha a iniziato a distribuire gli inviti per un evento che si terrà il 9 Marzo, sottotitolo dell’evento “Spring Forward”. Per gli italiani è difficile comprendere a fondo il senso di “Spring Forward”. Potrebbe assomigliare a qualcosa come “un salto in avanti”, ma si possono individuare all’interno anche alcune altre interpretazioni, ad esempio “Spring” inteso come “Molla” potrebbe fare riferimento ad un meccanismo degli orologi, ma potrebbe anche essere inteso semplicemente come un saluto beneaugurale alla primavera alle porte.

In ogni caso molti sono saltati direttamente alle conclusioni ed hanno ipotizzato che la probabile star dell’evento sarà proprio l’atteso Apple Watch. Tim Cook a dire il vero ne aveva indicato l’arrivo per Aprile ma questo non vuol dire che l’evento non possa essere il primo step verso una vicina disponiblità nei negozi. L’evento si terrà allo Yerba Buena Center for The Arts in San Francisco ed avrà inizio alle 10 del mattino orario di San Francisco.

L’Apple Watch è sicuramente il maggiore indiziato come protagonista dell’evento, d’altra parte Apple ha anche iniziato a riunire gli sviluppatori di App per l’Apple Watch a Cupertino per un’incontro speciale da tenersi in vista del lancio del tanto sbandierato smartwatch. Potrebbero essere presentati all’evento del 9 Marzo anche un Macbook Air o un iPad aggiornato.

L’Apple Watch era stato già annunciato nello show di Apple del 9 Settembre scorso (a quanto pare Apple ha un debole per il numero 9). Tre le edizioni disponibili Apple Watch Sport, Apple Watch ed Apple Watch Edition con diverse caratteristiche e con prezzi in ordine crescente a partire da 349$.

L’Apple Watch è uno dei prodotti più attesi dell’anno e certamente uno di quelli su cui Apple ha riposto maggiore fiducia come oggetto che possa dare un nuovo slancio ad una gamma di prodotti che per la verità è sempre rimasta in cima alle classifiche di preferenza degli utenti in quanto a tecnologia, innovazione e facilità d’utilizzo.

L’Apple Watch sarà un dispositivo con schermo Touch, una corona digitale e una qualche tipologia di feedback tattile, sarà intimamente connesso agli smartphone della serie iPhone ed avrà una batteria della durata di circa un giorno. Niente che non sia stato già rivelato durante il corso della presentazione del 9 Settembre scorso. Questo nuovo evento tuttavia porterà probabilmente in dono una presentazione molto approfondita dell’Apple Watch con tutte le sue caratteristiche, le App disponibili sia nativamente sia da terze parti.

L’evento sarà trasmesso in streaming dal sito di Apple all’indirizzo http://www.apple.com/live/