Facebook progetta un’App per la Realtà Virtuale

0
1821

Facebook sta lavorando ad una versione delle sue app basata sulla realtà virtuale. È quanto emerso dalle dichiarazioni di Chris Cox ,responsabile di prodotto in Facebook, durante la conferenza Recode Code Media che si è tenuta in Dana Point.

Immaginare il senso di un’App basata su realtà virtuale è abbastanza complesso senza poterla in qualche modo immaginare o toccare con mano. L’immaginazione corre subito verso l’Oculus VR. L’idea è che indossando un caschetto per la realtà virtuale si possa condividere l’ambiente circostante con persone che utilizzano lo stesso tipo di App. Non solo condividere uno stato o un evento dunque, ma condividere più genericamente un’intero ambiente tridimensionale in grado di essere esplorato anche a distanza.

In ogni caso Chris Cox non è sceso in profondità nel descrivere le modalità di funzionamento dell’App e dunque stiamo parlando semplicemente di suggestive ipotesi.

Certamente l’App non prenderà vita domani e non è prevista una data di scadenza. Facebook è probabilmente semplicemente allo stadio di pura sperimentazione. Stuzzicato su una possibile data di rilascio al pubblico di questo progetto Chris Cox ha detto:

“Siamo ancora molto lontani dal momento in cui tutti indosseranno questi oggetti”

In ogni caso l’interesse di Facebook per la realtà virtuale si era palesato già nel momento in cui aveva comprato Oculus VR per 2 miliardi di dollari l’anno scorso. Zuckerberg al momento dell’acquisto aveva detto:

“Immaginate d poter condividere non solo un momento con i vostri amici ma un’intera esperienza d’avventura”

Le dichiarazioni di Cox sembrano andare proprio in questa direzione ma per ora ci dovremo accontentare di sapere che questa sperimentazione è in atto, prima di poterla toccare con mano ci vorrà un po’ di tempo.