Business

USA arrivano le prime regole sui voli dei droni commerciali

USA arrivano le prime regole sui voli dei droni commerciali
USA arrivano le prime regole sui voli dei droni commerciali
Redazione TStyle

I Droni croce e delizia degli ultimi anni. Amazon e Google li vorrebbero usare per recapitare le merci, qualcuno li usa per fotografare i cieli dall’alto, qualcuno addirittura per girare un film porno. Ma quali sono le regole sull’uso dei droni? è davvero necessario fissare dei limiti per l’utilizzo di questi oggetti?

Gli Stati Uniti pensano che il volo dei droni debba essere regolamentato o che almeno debba essere regolamentato l’utilizzo dei droni per fini commerciali. Così la Federal aviation commission USA, ente che controlla i cieli statunitensi, ha tirato fuori una prima ipotesi di regolamento: i droni potranno volare solo nelle ore diurne sotto i 150 metri d’altitudine inoltre dovranno essere visibili ad occhio nudo da chi li comanda.

Certo, non è proprio un regolamento che favorisce i progetti di Google e di Amazon e mette a rischio quella che poteva essere una rivoluzione della logistica, ed è anzi un chiaro segnale di irrigidimento in chi vede nei droni una minaccia alla sicurezza e alla privacy.

Tuttavia attualmente si tratta di una bozza che dovrà essere sottoposta ad un discreto numero di passaggi prima che si possa trasformare in legge. La bozza riguarda droni fino a 25Kg di peso e non si applica a quelli di dimensioni ridotte o usate per fini ludici.

Le norme definitive non sono attese prima del 2017. Rimane una certa amarezza da parte di chi sta puntando sui droni per modificare il proprio servizio di consegna delle merci.

“La Federal Aviation Commission deve iniziare e concludere rapidamente il processo formale per rispondere alle esigenze del nostro business e dei nostri clienti”

ha detto Paul Misener, vicepresidente di Amazon, 

“Senza l’approvazione dei nostri test negli Usa, saremo costretti a far crescere ulteriormente all’estero la ricerca e lo sviluppo di Prime Air”

, aggiunge.

D’altra parte anche Google sarebbe fortemente penalizzata dall’introduzione di norme simili, per non parlare di alcune società minori che stanno iniziando a sperimentare servizi come la consegna dei giornali o delle pizze a domicilio attraverso i droni

Business
Redazione TStyle
@tstyleonline

Altri in Business

Nuove tecnologie nel mondo del lavoro: la rivoluzione digitale

Nuove tecnologie nel mondo del lavoro: la rivoluzione digitale

Isan Hydi24 Gennaio 2020
Tubi in acciaio e polimeri per l’industria

Tubi in acciaio e polimeri per l’industria

Isan Hydi22 Gennaio 2020
Da Londra RS Components conquista il mercato italiano

Da Londra RS Components conquista il mercato italiano

Isan Hydi24 Dicembre 2019
L’importanza del logo per un’azienda e come crearne uno efficace

L’importanza del logo per un’azienda e come crearne uno efficace

Isan Hydi5 Dicembre 2019
Meglio lavorare di posizionamento sui motori di ricerca o di Google Ads?

Meglio lavorare di posizionamento sui motori di ricerca o di Google Ads?

Isan Hydi11 Novembre 2019
Stampe personalizzate: un dettaglio sempre più trendy

Stampe personalizzate: un dettaglio sempre più trendy

Isan Hydi21 Settembre 2019
Cosa sono gli indicatori di performance di un punto vendita?

Cosa sono gli indicatori di performance di un punto vendita?

Isan Hydi30 Agosto 2019
Cos’è la consulenza SEO e perché potresti averne bisogno

Cos’è la consulenza SEO e perché potresti averne bisogno

Isan Hydi8 Luglio 2019
Il ruolo del digital marketing nelle aziende moderne

Il ruolo del digital marketing nelle aziende moderne

Isan Hydi4 Luglio 2019

Il bello della tecnologia

Wolf Agency
Via Cavour 24,10024, Moncalieri (TO)
+ 39.388.6322400
[email protected]
TStyle by Wolf Agency - Via Cavour 24 - 10024 Moncalieri (TO) - info@tstyle.it - tel: 39 388.6322400