Apple

Swatch: SmartWatch in arrivo in primavera

Swatch: SmartWatch in arrivo in primavera
Pierfrancesco Biccoli

The Swatch Group deve avere creato un certo scompiglio oggi negli uffici marketing delle compagnie che producono SmartWatch. L’azienda icona dell’orologio stile casual, divertente e sufficientemente economico ha annunciato di volere lanciare sul mercato uno SmartWatch nei prossimi tre mesi.

Non è cosa da poco, perché The Swatch Group non è un produttore di tecnologia che si è messo a produrre orologi, ma un’azienda che gli orologi li conosce a memoria, li maneggia da tempo, li disegna e li colora in tutte le forme e dimensioni.

Swatch ha inventato negli anni 80 l’orologio che fa tendenza, ha attraversato ogni cambiamento di stile e ogni moda che negli ultimi 30 anni abbia anche minimamente influenzato il mercato. Swatch non è solo un orologio, ma un accessorio di moda indispensabile completamento di un abbigliamento trendy.

Dunque appare abbastanza ovvio che negli uffici marketing di Apple, Samsung, Sony e soci oggi si sia respirata un’aria di sfida nel sapere che il loro prossimo competitor sarà The Swatch Group.

In particolare gli uomini di Apple devono avere almeno sgranato gli occhi nell’apprendere che lo SmartWatch targato Swatch potrebbe arrivare ad Aprile abbastanza vicino dunque al rilascio di Apple Watch

Ora, se abbiamo detto quali sono gli argomenti a favore di Swatch nel produrre uno SmartWatch, è anche vero che c’è sempre un rovescio della medaglia ed in questo caso è costituito dalla poca conoscenza di Swatch del mercato consumer tecnologico. Swatch è un gigante quando si parla di orologi, ma è di parecchie taglie più piccolo quando si parla di conoscenza del segmento tech consumer. Dunque almeno da un punto di vista dell’approccio al mercato vedremo volare qualche scintilla fra i vari player del mercato SmartWatch nel mondo.

Certo è che fin qui le grandi case produttrici di orologi che hanno voluto provare a produrre uno SmartWatch non hanno ottenuto risultati da fare urlare al miracolo economico. Nel caso di Swatch tuttavia dobbiamo anche dire che a differenza di tutti gli altri opera nel segmento consumer quindi abbraccia potenzialmente un pubblico più vasto.

Sulle caratteristiche tecniche di questo SmartWatch non ci sono ancora notizie approfondite. Utilizzerà probabilmente sia la piattaforma Windows Sia la piattaforma Android, integrerà i sistemi di pagamento elettronico più diffusi e comunicherà attraverso NFC. La novità più rilevante stando alle prime notizie raccolte è che molto probabilmente integrerà una tecnologia di ricarica della batteria che renderà questa operazione del tutto trasparente all’utente.
In altre parole la batteria non avrà bisogno di essere ricaricata manualmente. Un meccanismo di ricarica basato sull’energia cinetica generata da un peso in rapido movimento sarà sufficiente a ricaricare la batteria.

Ci sono dubbi che una batteria in grado di essere ricaricata con questo meccanismo possa anche supportare un display a colori, ma staremo a vedere quanto Swatch sarà in grado di innovare anche da un punto di vista tecnologico.

Se Swatch riuscirà ad aprire una breccia in un mercato che è appannaggio di colossi quali Apple e Samsung è tutto da verificare. Certo è che l’ingresso di Swatch nel mercato degli SmartWatch apre davvero una moltitudine di scenari per la seconda parte del 2015

Immagine by GBMunny (CC BY-ND 2.0)

Apple
Pierfrancesco Biccoli
@pbicco

Programmatore, viaggiatore, sportivo, di solito mi lascio appassionare da tutto ciò che ha luci colorate e tasti da premere

Altri in Apple

iPad Mini 4 16 GB: nuove interessanti offerte a settembre con Vodafone

iPad Mini 4 16 GB: nuove interessanti offerte a settembre con Vodafone

Isan Hydi21 Settembre 2018
Samsung condannata a risarcire Apple per aver copiato

Samsung condannata a risarcire Apple per aver copiato

Mirko Nicolino25 Maggio 2018
Apple lancia una carta di credito in collaborazione con Goldman Sachs?

Apple lancia una carta di credito in collaborazione con Goldman Sachs?

Mirko Nicolino11 Maggio 2018
Apple-Shazam: UE apre indagine sulla fusione

Apple-Shazam: UE apre indagine sulla fusione

Mirko Nicolino23 Aprile 2018
Apple contro i leaker interni: 12 dipendenti arrestati

Apple contro i leaker interni: 12 dipendenti arrestati

Mirko Nicolino17 Aprile 2018
Nuovo iPhone: schermo curvo e comandi touchless

Nuovo iPhone: schermo curvo e comandi touchless

Mirko Nicolino5 Aprile 2018
iPad 2018: caratteristiche, prezzi e video

iPad 2018: caratteristiche, prezzi e video

Mirko Nicolino28 Marzo 2018
Apple propone nuove emoji dedicate ai disabili: in attesa di approvazione

Apple propone nuove emoji dedicate ai disabili: in attesa di approvazione

Mirko Nicolino27 Marzo 2018
Apple toglierà la tacca nera (notch) dall’iPhone 2019

Apple toglierà la tacca nera (notch) dall’iPhone 2019

Mirko Nicolino8 Marzo 2018

Il bello della tecnologia

Wolf Agency
Via Cavour 24,10024, Moncalieri (TO)
+ 39.388.6322400
[email protected]
TStyle by Wolf Agency - Via Cavour 24 - 10024 Moncalieri (TO) - info@tstyle.it - tel: 39 388.6322400