La Copenhagen Wheel trasforma qualsiasi bicicletta in una bici elettrica

0
2466

Le biciclette elettriche sono fantastiche, una conquista per la mobilità urbana, la pedalata assistita fornisce quella spinta in più che consente di utilizzare un mezzo economico e non inquinante anche in città come le nostre che non sempre offrono percorsi agevoli.

Ma c’è di più. Con questa Copenhagen Wheel non è necessario comprare un’intera bici elettrica per poter usuffruire della magia della pedalata assistita ma basta acquistare una sola ruota, quella posteriore per l’esattezza.

La Copenhagen Wheel è una ruota. Si sostituisce alla ruota posteriore della vostra bici, trasformandola velocemente in un ibrido elettrico. La magia sta tutta nel congegno applicato sulla forcella della ruota. Contiene un motore, le batterie, diversi sensori, un trasmettitore wireless e un sistema di controllo intelligente.

La pedalata assistita funziona in modo un po’ particolare, di fatto la Wheel Copenhagen apprende continuamente il vostro stile di pedalata, lo sforzo che mettete sui pedali e gli altri parametri che influiscono sulla pedalata, ed applica un aiuto tale che la vostra pedalata risulti facilitata ma non così tanto da togliervi il piacere di pedalare.

La batteria si ricarica come sempre con la frenata, ed ha un’autonomia dichiarata di 50km circa. Un’app registra i vostri percorsi, lo sforzo che effettuate ed ogni altro parametro della vostra corsa in bici. In più, se l’algoritmo che gestisce la forza applicata dalla pedalata assistita non fosse di vostro gradimento, potete sempre regolare l’entità dell’aiuto desiderato attraverso l’app.

Il costo non è basso, anche se sicuramente è più economico rispetto all’acquisto di un’intera bike, specialmente se relazionato alle funzionalità immesse. Dovrete tirar fuori dal vostro portafoglio circa 1000$ per portarvi a casa la vostra ruota