È una mezza moto? no è semplicemente The Ryno

0
1894

Classificare The Ryno non è semplice, avranno un bel po’ da fare i burocrati. Ha una sola ruota dunque è un po’ meno di una moto, ma in tutto e per tutto assomiglia ad una motocicletta ed in alcuni casi è più maneggevole, leggero e trasportabile di una moto.

I progettisti sono pronti a scommettere che The Ryno è un modo diverso e più umano di affrontare la mobilità urbana. Può viaggiare alla velocità di circa 15km/h non certo una velocità da moto, ma ottimale per spostamenti nel traffico cittadino o a dire il vero in ogni altro luogo dove una moto è eccessiva e certamente non ci si può muovere con una macchina.

[youtube http://youtu.be/LaFN4lldZRk]
Il motore è naturalmente elettrico ed ha un’autonomia di circa 15km. Si ricarica in circa 6 ore. E queste sicuramente non sono belle notizie. 15km sono veramente pochi e sei ore prima di poter ripartire sono veramente troppe. Il peso è di circa 70kg.

I costruttori lo indicano come un “transitional vehicle” nato per favorire l’incontro fra le persone. Poiché con The Ryno è facile fermarsi e scambiare due parole faccia a faccia con altri utilizzatori.

Buona l’idea, bello il mezzo. Probabilmente utile per una passeggiata o per muoversi agevolmente in un parco o come mezzo di trasporto fra un autobus e un altro.

Poca a nostro avviso l’autonomia, 15km con una carica non sempre sono sufficienti a risolvere il problema del trasporto urbano