Orbweb.ME, accesso al PC da remoto, supporto a Windows 10

0
2844

Di Orbweb.ME, nota App per accedere da remoto ad un PC con qualunque dispositivo avevamo già parlato in un precedente articolo. Oggi Orbweb, società produttrice di Orbweb.ME annuncia la disponibilità della versione 4.0 di questo eccellente prodotto.

Le novità della versione 4.0 sono molteplici, prima di tutto il supporto a Windows 10, il sistema operativo rilasciato recentemente da Microsoft installato già da oltre 75.000.000 di device. Oltre al supporto per Windows 10, Orbweb.ME 4.0 introduce alcune altre interessanti novità come il monitoraggio webcam con le notifiche mobile e la timeline delle registrazioni. L’interfaccia è stata totalmente rinnovata e resa ancora più semplice da utilizzare da parte dell’utente, inoltre è stato aggiunto il supporto per più formati immagini, video e musica.

Orbweb.ME con la versione 4.0 compie un altro deciso passo nel supporto all’accesso remoto da praticamente tutti i device possibili verso tutti i sistemi operativi Windows possibili. Non a caso Orbweb sottolinea le caratteristiche del proprio prodotto con il claim “Usa Windows Ovunque”.

Con anche il supporto a Windows 10 è possibile accedere tramite tablet o smartphone a qualunque PC equipaggiato con Windows connesso in remoto. Si tratta di un prodotto molto utile per manager o persone che frequentemente sono costrette a lunghe sessione di lavoro lontani dall’ufficio o dal PC di casa ma che hanno comunque necessità di accedere costantemente ai documenti in esso contenuti.

Orbweb.ME consente di accedere al PC di casa o dell’Ufficio in qualunque momento anche a distanza e se il computer dovesse risultare spento, è possibile accedervi attraverso la funzionalità Wake on Wan.

Le funzionalità offerte da Orbweb.ME consentono l’accesso remoto al desktop, la condivisione di foto e video, la condivisione di documenti ed il trasferimento di file im modo piuttosto semplice. Inoltre è possibile utilizzare la Webcam del PC visualizzandone a distanza le immagini. Questa funzione consente di utilizzare il proprio PC di casa o dell’ufficio come un completo sistema di monitoraggio remoto.

La versione 4.0 con il supporto a Windows 10, il monitoraggio via webcam e le relative notifiche mobile, ed infine la timeline delle registrazioni, migliora un prodotto che già nella versione precedente aveva ricevuto molte note di merito da parte degli utenti per le sue funzionalità di accesso remoto e condivisione e che con questa nuova versione compie un ulteriore passo avanti.

I costi variano con la versione. Si parte da un abbonamento gratuito per gli utenti che non necessitano di funzionalità come Wake on Wan, Remote Printer, Remote Desktop, se prioritizzazione della connessione con il solo scotto di visualizzare alcuni banner pubblicitari, alla versione 49.99$ l’anno senza pubblicità ma con ancora alcune limitazioni come l’assenza del Remote Desktop, fino alla versione completa da 69.99$ l’anno che comunque rimane un prezzo molto conveniente